Dettaglio Asta Giudiziaria

219/98 del 18-04-2008 – TRIBUNALE DI VENEZIA

Area:
esecuzioni immobiliari
Data:
18-04-2008
Ora:
12:45:00
N.Proc:
219/98
Data Ord:
--
Tribunale:
TRIBUNALE DI VENEZIA
Magistrato:
Cancelliere:
Referente:
dott. Giuseppe Rasulo
Creditore:
Gruppo Facchini Saturno
Debitore:
Vendita:
Vendita all'incanto (III esperimento)
Luogo:
Sede dell’Associazione Notarile Procedura Esecutive Venezia
Indirizzo:
Via Einaudi n. 4, 30174 Mestre
Modalità:
Domanda di partecipazione all’asta: Dovranno essere presentate fino alla ore 11 del giorno feriale lavorativo precedente l’incanto, presso la sede dell’Associazione Notarile: domanda di partecipazione all’asta in bollo; cauzione per un importo pari al 10% del prezzo base d’asta; somma per un importo pari al 13% del prezzo base per le spese inerenti al trasferimento di proprietà con assegni circolari bancari non trasferibili intestati al notaio. Ammissione all’incanto: in caso di partecipazione all’incanto tramite rappresentante va depositata procura speciale con firma autentica da notaio; gli avvocati possono fare offerte per persone da nominare ex art. 579 c.p.c., in caso di partecipazione all’incanto di società o ditte individuali va depositato in carta libera certificato di iscrizione al registro delle imprese nonché documento di legittimazione ad agire per la società. Ad aggiudicazione avvenuta l’aggiudicatario dovrà entro 60 giorni dall’aggiudicazione versare l’intero prezzo, dedotto quanto già versato a titolo di cauzione, e integrare il deposito per spese, mediante assegni circolari bancari non trasferibili intestati al notaio Giuseppe Rasulo presso l’Associazione Notarile Procedure Esecutive Venezia, con uniti in carta libera estratto per riassunto dell’atto di matrimonio o certificato di stato libero, documento d’identità e fotocopia tesserino fiscale. In caso ne ricorrano i presupposti è applicabile l’art. 41 comma 4 e 5 del D.L. 1 settembre 1993 n. 385. Spesa a carico dell’aggiudicatario: sono a cura e spese dell’aggiudicatario le cancellazione delle difformità pregiudizievoli, nonché tutte le spese per il trasferimento dell’immobile ed accessorie, ivi compreso quanto spettante al Notaio per le operazione successive all’incanto. Tra il compimento delle forme di pubblicità ed il giorno dell’incanto non intercorreranno meno di 10 giorni. Il sottoscritto notaio effettuerà presso l’Associazione Notarile Procedure Esecutive Venezia, tutte quelle attività che a norma degli artt. 576 e seguenti c.p.c. debbono essere compiute in cancelleria o davanti al Giudice dell’Esecutive o dal Cancelliere o dal Giudice dell’Esecuzione ed ogni ulteriore informazione potrà essere acquisita presso l’Associazione Notarile Procedure Esecutive Venezia – Via Einaudi 4 30174 Venezia Mestre.
Informazioni:
Per qualunque informazione, nonché per l’esame cartaceo della perizia, è possibile rivolgersi solo dopo la pubblicazione del bando su “La Nuova Venezia” (15/3/2008) all’Associazione Notarile Procedura Esecutive, Via Einaudi n. 4, 30174 Mestre Tel. 041/959944 Fax 041/5054610, dal Lunedì al Venerdì dalle 8.00 alle 13.00.
Allegati:

-

Località:
Zona:
Comune:
Provincia:
Regione:
Nazione:
Prezzo base Euro:
0,00
Rialzo minimo Euro :
0,00
Offerta minima Euro :
0,00
Descrizione:
Note:
 

segnala questo annuncio ad un tuo amico

versione stampabile della pagina

N.B:

I file allegati al presente bando d'asta riportano scansioni di documenti ufficiali originali non suscettibili di modifiche quindi potrebbero risultare non rispondenti al requisito n° 17 dell'Allegato A del D.M. 8 Luglio 2005, e di conseguenza non idonei ad essere letti con programmi quali screen reader o simili

Con la presente scheda, Aste24ore.com, si impegna a fornire una sintesi accurata dei documenti ufficiali allegati